Il miglior terreno per la pianta di aloe vera

Ultimo aggiornamento il 7 aprile 2022 a cura di Maria B.

La succosa pianta di aloe vera è una delle piante grasse famose in tutto il mondo. Provengono dalla regione arida del Nord Africa. La maggior parte dell'aloe Vera prospera nel deserto o nelle parti aride e non ama la presenza di troppa acqua nel terreno. Pertanto, la scelta del terriccio migliore per la pianta di Aloe Vera è fondamentale per la loro crescita.

Pianta di aloe vera crescerà accuratamente in terreno ben drenato. La pianta non ama il terreno fradicio o umido, altrimenti può portare a marciume radicale.

Tutti i tipi di Le piante di Aloe Vera hanno bisogno di sabbia o terra con ghiaia. Questi tipi di terreno sono ben drenanti, il che li rende ideali per le piante di aloe. Ti daremo alcuni consigli su come scegliere il terreno migliore per la tua pianta di Aloe Vera, quindi continua a leggere per scoprirlo.

Sommario

Il miglior terreno per la pianta di aloe vera

Aloe Vera necessita di terreno ben drenante. A parte che non vivi in ​​un deserto, piantare l'aloe all'aperto richiederà in particolare di modificare il terreno per adattarlo alla natura della tua pianta. Le aloe all'aperto avranno bisogno di un aiuto per il drenaggio, specialmente per i climi umidi.

Terreno per Aloe Vera

Per migliorare all'aperto, puoi semplicemente modificare con granito, pomice o terreno grossolano. È ideale anche per fare una piantumazione rialzata con aloe all'aperto.

Per interni o contenitori di piante di Aloe Vera, andranno bene nel mix di vasi commerciali.

Mix commerciale di cactus per pianta di aloe vera

Una buona scelta di terreno per la pianta di Aloe Vera è il mix commerciale di cactus. Questo mix commerciale comprende principalmente sabbia, perlite, torba, corteccia, vermiculite e pomice.

Quando scegli il mix di cactus per la tua pianta di Aloe Vera, scegli sempre particelle di grandi dimensioni per favorire il drenaggio. Evita di usare solo terriccio normale perché non drenano bene.

Terriccio per piante di aloe vera

Usare il terriccio per la tua pianta di Aloe Vera va bene. Ma devono essere modificati per un migliore drenaggio. Per renderli migliori per il drenaggio aggiungere cocco, corteccia appena tritata o torba.

Inoltre, puoi combinarli con pomice, polvere di granito e sabbia grossolana. In questo modo, la miscela di terreno avrà la possibilità di diventare particelle relativamente grandi.

Terriccio per piante di aloe vera

Alcuni terreni consigliati per la pianta di aloe vera

Ti consiglieremo del terreno commerciale che puoi utilizzare per la tua pianta di Aloe Vera. Quindi continua a leggere per scoprirlo.

 

1.    Il prossimo giardiniere Professional Grower Mix Terreno drenante rapido

Il mix per coltivatori professionisti è uno dei migliori mix di terriccio per la pianta di Aloe Vera. È fondamentalmente ideale per piante grasse e cactus di varie piante.

Questa miscela di terriccio è ben drenante e si asciuga rapidamente, cosa necessaria per piante da dessert come l'Aloe Vera. Eviterà che le radici marciscano troppo. Fornirà anche supporto vegetale alla tua Aloe Vera e ha un'ottima consistenza.

2.    Bonsai Jack Succulente e Cactus Terreno – Jacks Gritty Mix

Bonsai Jack è un terriccio drenante rapido e sarà ottimo per la tua pianta di Aloe Vera. È una miscela di nutrienti, quindi fornirà alla tua pianta di aloe un buon nutriente.

Questo terreno migliorerà la crescita del tuo aloe e la tua pianta avrà buone possibilità.

3.    Hoffman Organic Cactus e Succulente Terreno Mix

Il mix di terriccio Hoffman è appositamente realizzato per piante del deserto come l'Aloe Vera. È un terriccio ben drenante e dona una buona aerazione. È pronto all'uso ed è sicuramente una formula per marciume radicale.

4.    rePotme Cactus e Succulente Terreno Mix – Miscela Imperiale

Questa è un'altra buona scelta di terreno da utilizzare per la tua pianta di aloe. È ottimo per vari cactus e piante succulente. È abbastanza facile da usare e drena bene, quindi la tua Aloe Vera avrà buone possibilità con questo terreno.

Un'altra cosa grandiosa è che è miscelato con diatomite che è efficace contro i parassiti degli insetti.

Come mi prendo cura della mia aloe vera?

La maggior parte delle volte dovrai solo annaffiare la tua pianta di aloe vera. Tuttavia, se noti delle macchie marroni sulle foglie, dovresti annaffiare la pianta più frequentemente. L'aloe vera ama il pieno sole, quindi assicurati che riceva abbastanza luce. Dovrai anche mantenere umido il terreno. L'aloe vera dovrà essere rinvasata ogni anno. La pianta crescerà meglio in un contenitore delle dimensioni di circa un gallone. Ti consigliamo di utilizzare un mix di terriccio di buona qualità. Potresti anche voler aggiungere del fertilizzante, ma questo non è necessario.

Dovrai anche annaffiarlo se il terreno è asciutto. Un buon modo per capire se il tuo terreno è asciutto è guardare la superficie del terreno. Se è asciutto, non ci sarà umidità sulla superficie del terreno. Dovresti usare un tubo per ammollo e innaffiare il terreno finché non è umido.

Qual è un buon mix di terriccio per l'aloe vera?

Esistono molti tipi di miscele di terreno. Alcuni sono progettati per piantare alberi e arbusti. Altri sono specificamente progettati per le piante di aloe. Alcune persone mescolano tutti e tre in un contenitore e piantano l'aloe. Tuttavia, preferisco separare i tre. In questo modo, puoi piantare la miscela di terreno albero/arbusto con la tua normale miscela di terreno e piantare le tue piante di aloe nel loro stesso terreno. L'aloe vera richiede un terreno ben drenante.

Ci sono alcuni fattori da considerare quando si mescola il terreno per una pianta di aloe vera. Temperatura del suolo. All'aloe vera piacciono le temperature comprese tra 70 e 85 gradi F. Dovrai trovare un posto che abbia queste condizioni. Se vivi in ​​un clima freddo, puoi spostare la pianta all'interno o in una serra o in un luogo con temperature più calde. Umidità del suolo. L'aloe vera richiede un terreno umido, ma non troppo.

Dovrai monitorare il terreno e annaffiarlo secondo necessità. L'aloe vera ama il pieno sole. L'aloe vera è facile da coltivare e può essere coltivata in contenitori.

Come fertilizzare il mio aloe?

La tua pianta di aloe ha bisogno di un qualche tipo di fertilizzante.

Puoi usare un fertilizzante liquido o puoi aggiungere cibo al terreno intorno all'aloe. Puoi anche usare un fertilizzante organico se ne hai uno disponibile.

Come faccio a rinvasare il mio aloe?

Il rinvaso è un ottimo modo per dare un nuovo inizio alla tua aloe. Quando rinvasi l'aloe, dovrai rimuovere il terreno dal vaso. Quindi, dovrai aggiungere del terreno fresco. Puoi usare una miscela di terreno contenente compost, muschio di torba, vermiculite, sabbia, perlite o muschio di sfagno. Dovrai anche aggiungere del fertilizzante e dell'acqua. Dopodiché, dovrai piantare l'aloe nel suo nuovo terreno.

Quali sono i posti migliori per far crescere un aloe?

Puoi coltivare un'aloe nel terreno o in una pentola. Il posto migliore per la tua aloe è nel terreno.

Cosa dovrei dare da mangiare al mio aloe?

Dovresti nutrire regolarmente l'aloe.

Se stai usando il metodo del mix secco, vuoi usare un terriccio ad alto contenuto di carbonio come un terriccio senza terriccio. La ragione di ciò è che il terreno alla fine diventerà compatto e duro, il che potrebbe causare difficoltà alle radici delle piante a penetrarlo. Inoltre, la tua pianta non è progettata per crescere in un mix di argilla/sabbia.

Dovresti usare un fertilizzante liquido che contenga un equilibrio di azoto, fosforo, potassio e magnesio. Puoi usare lo stesso tipo di fertilizzante che useresti per le tue piante d'appartamento. 

Maggiori informazioni

Indipendentemente dal tipo di terreno che usi, quando pianti in contenitori, assicurati di non usare troppo terreno. Le piante di Aloe Vera hanno radici poco profonde. Per questo motivo, è meglio utilizzare contenitori piccoli perché contenitori più grandi possono accumulare umidità e causare marciume radicale.

Pertanto, per evitare che la tua pianta di aloe si risucchi d'acqua, usa solo piccoli contenitori. Puoi anche rinvasare la tua pianta di aloe una volta all'anno.

L'aloe vera viene solitamente coltivata indoor come pianta d'appartamento nella maggior parte dei luoghi degli Stati Uniti. Tuttavia, puoi piantarli all'aperto quando fa caldo. Ma quando la temperatura scende al di sotto del punto di congelamento per molto tempo, devono essere protetti o portati al chiuso se vengono piantati in contenitori.

DutchEnglishFrenchGermanItalianPortugueseSpanish