Quanto gesso puoi aggiungere al terreno?

Ultimo aggiornamento il 7 gennaio 2021 da Admin

La maggior parte degli agricoltori e dei giardinieri ricorre all'uso del gesso per salvare i terreni alcalini. A parte questo, i giardinieri domestici hanno anche affrontato tipi di terreno duro o argilloso che non è adatto alla crescita delle piante. Il gesso per terreno risolve questo problema scomponendo il terreno compattato per consentire un buon drenaggio e assorbimento dei nutrienti, essenziali nella crescita delle piante. 

Tuttavia, applicare troppo gesso nel terreno può anche significare eliminare i nutrienti essenziali dal terreno come alluminio, ferro e manganese. La rimozione di questi nutrienti può portare a una scarsa crescita delle piante. Pertanto, è fondamentale sapere esattamente quanto gesso aggiungere al terreno. 

Cos'è il gesso?

Prima di entrare nei dettagli su quanto gesso puoi aggiungere al terreno, discutiamo prima cos'è il gesso Il gesso (CaSO4.2H20) è un minerale evaporato presente in natura che è una delle eccellenti fonti di calcio, un nutriente importante per la crescita delle piante. Funziona anche come elemento di equilibrio per terreni e piante. Protegge il suolo da a carenza di nutrienti o eccesso causato da contaminazione da metalli pesanti e livelli di pH.

Quanto gesso puoi aggiungere al terreno

In che modo il gesso aiuta nella salute delle piante e del suolo?

Ecco alcuni dei vantaggi dell'utilizzo del gesso per il nostro giardino:

1. È una buona fonte di zolfo e calcio. 

Il gesso è una buona fonte di calcio e zolfo che è essenziale per una migliore crescita delle piante. Col passare del tempo, le piante hanno una quantità minore di zolfo, essenziale per la nutrizione delle piante e per migliorare la raccolta delle colture. Anche il terreno non ne dà abbastanza, quindi l'applicazione del gesso aumenterà la quantità di zolfo nel terreno da fornire alle piante. Il calcio aiuta anche ad accelerare la crescita delle radici consentendo così l'assorbimento di più nutrienti dalle piante. 

2. Migliora la struttura del suolo

Il calcio nel gesso migliora la flocculazione o l'aggregazione del suolo. La flocculazione è fondamentale per consentire il movimento dell'acqua e dell'aria e la crescita delle radici nel terreno. 

3. Ridurre la tossicità dell'alluminio

Il gesso aiuta a trattare la tossicità dell'alluminio che spesso si accompagna all'acidità del suolo nel sottosuolo. Con questo, consente un radicamento più profondo delle piante che si rivela benefico per le colture. 

4. Migliora l'accesso all'acqua

L'applicazione del gesso nel terreno migliora la permeazione dell'acqua del terreno a causa del rigonfiamento dell'argilla e dell'aumento della quantità di sodio, consentendo così all'acqua di avere accesso e muoversi nel terreno facendo andare bene le nostre colture. Ciò migliora anche le possibilità delle colture di sopravvivere alla siccità poiché migliora le proprietà strutturali del suolo che consentono il verificarsi di relazioni positive suolo-acqua. 

Leggi di più su come scegliere il Il miglior fertilizzante organico per erbacce e mangimi per il tuo giardino

Può causare danni anche alle piante e al suolo?

Con un uso scorretto, il gesso può causare danni anche ai nostri giardini. Può lavare via manganese, ferro e alluminio dai terreni. La rimozione di questi elementi può contaminare le aree spartiacque e avere un effetto dannoso sulla crescita delle piante. 

È necessario applicare il gesso?

Prima di scegliere di applicare il gesso nel tuo giardino, a deve essere eseguita l'analisi del suolo per determinare se è davvero necessario applicare il gesso sul terreno. Inoltre, devi considerare il tipo di terreno che hai nel tuo giardino. Ad esempio, coloro che vivono nelle zone costiere potrebbero dover applicare gesso per ridurre i livelli di sale del loro suolo, mentre coloro che hanno terreni sabbiosi non devono farlo per evitare un accumulo eccessivo di calcio. Inoltre, in luoghi dove sono già presenti bassi livelli di sodio, l'applicazione del gesso può anche privare il terreno di sale. 

Quanto gesso aggiungere al terreno? 

Come accennato, è importante sapere quanto gesso puoi aggiungere al tuo terreno per evitare un'applicazione eccessiva che può causare effetti dannosi sui nostri suoli e piante. Per i giardinieri domestici come me, distribuisci 40 libbre di gesso granulare per mille piedi quadrati di suolo. Una domanda sarà sufficiente per tre anni e può essere applicata in qualsiasi momento dell'anno. Nessun problema, poiché il gesso è neutro e non tossico per gli animali e l'uomo. 

Se hai intenzione di piantare verdure, arbusti e fiori, mescola bene 20-30 libbre di gesso per mille piedi quadrati nel terreno e nell'acqua.

Se si prevede di applicare il gesso in presenza di piantagioni, è necessario utilizzare un tasso di 40 libbre per mille piedi quadrati. Basta spargere il gesso sui letti del terreno e annaffiarlo semplicemente, senza bisogno di mescolarlo nel terreno. Lo stesso vale per il giardinaggio domestico, una singola applicazione sarà sufficiente per tre anni. 

Anche il tasso di gesso varierebbe soprattutto se ci sono alti livelli di sodio e magnesio nel terreno che possono causare la dispersione delle particelle di argilla. Puoi chiedere assistenza per conoscere la tariffa corretta per tali terreni. 

Ricorda solo di applicare gesso come indicato nell'etichetta, guarda il prossimo video per imparare come applicare il gesso sul terreno.

Il gesso funzionerà immediatamente dopo l'applicazione?

Ci sono numerosi fattori che influenzeranno l'efficacia del gesso sul terreno, uno dei quali è il livello di sodio nel terreno, ma gli effetti del gesso non si verificheranno subito dopo l'applicazione. Tuttavia, vedrai un netto miglioramento del tuo terreno ad ogni stagione di crescita. Non aspettarti che i terreni vengano ripristinati con una sola applicazione. 

Non appena i livelli di calcio raggiungono il livello ottimale di saturazione di base del 75%, la struttura del terreno mostrerà un grande miglioramento, lo sviluppo delle tue radici accelererà e la resa delle colture aumenterà. 

Controlla queste marche di gesso per il tuo terreno:

  • Greenway Biotecnologie– Polvere di gesso con solfato di calcio, è 100% solubile in acqua, migliora il drenaggio del terreno e aumenta i lombrichi nel terreno.
  • Down to Earth– Gesso biologico da giardino (solfato di calcio), è elencato dall'Organic Materials Review Institute (OMRI) per l'uso nella produzione biologica e come materiale di input organico registrato (CDFA).
  • espoma-GG6 Concime per gesso da giardino, pelletizzato per una facile applicazione, aiuta a curare le ustioni del tappeto erboso da scioglighiaccio e animali domestici e adatto per il giardinaggio biologico.
Espoma GG6 fertilizzante per gesso da giardino

Conclusione

Il gesso è stato ampiamente utilizzato per salvare i terreni alcalini e migliorare la struttura del suolo. Richiede solo un'applicazione in un periodo di tre anni, ma non mostra risultati promettenti subito. Occorrono diverse stagioni di crescita per riguadagnare il terreno. Tuttavia, gli studi hanno rivelato che l'aggiunta di gesso ai terreni non ha mostrato alcun effetto sul pH, sulla fertilità e sulla struttura permanente del suolo, tuttavia puoi comunque trarne vantaggio se hai terreni compattati o con deficit di calcio o livelli elevati di sodio. Prima di considerare l'applicazione del gesso come rimedio per il suolo, a analisi del suolo deve essere condotto prima. 

Se hai ulteriori domande sull'argomento, non esitare a contattarci o lasciare un commento qui sotto. 

FAQ

Come si aggiunge gesso al terreno?

Aggiungere gesso al terreno in una piccola area, puoi usare una pala per lavorare il terreno. Se si tratta di una vasta area, utilizzare uno spandiconcime o uno spandiconcime. Su un prato o giardino esistente, posizionare lo spargitore da giardino o uno spargitore da prato al ritmo di 4 libbre a 100 piedi quadrati e distribuire uniformemente il gesso sul terreno. Per quanto riguarda il terreno nudo o non piantato, usa da 2 a 3 libbre di gesso per 100 piedi quadrati. 

Inoltre, applica del compost o del pacciame organico come cannucce di pino, foglie, ecc. e mescola con il gesso mentre lo lavori nel terreno. Cospargi un po' d'acqua sul prato o sul giardino per innaffiare il gesso nel terreno. 

Una nota importante prima di aggiungere gesso al suolo è conoscere sempre lo stato del tuo suolo. Fai sempre il test del suolo. 

Quanto tempo impiega il gesso per rompere l'argilla?

Dopo aver prelevato e annaffiato in 2 o 3 manciate per metro quadrato di gesso nel terreno, la durata che il gesso può impiegare per disgregare il terreno argilloso può richiedere mesi. Pertanto, può volerci molto tempo prima che tu possa ottenere il suo pieno effetto. 

gesso e calce sono la stessa cosa?

Entrambi gesso e calce sono utili ammendanti del suolo e possono essere utilizzati come fornitori di fertilizzanti di calcio. Tuttavia, hanno uno scopo diverso, quindi non sono la stessa cosa. 

La calce può essere utilizzata per elevare il pH del suolo poiché è più alcalino. D'altra parte, il gesso non può essere utilizzato per aumentare il pH del suolo, quindi è neutro e non ha alcun effetto sul pH del suolo. Il gesso è anche molto più solubile della calce. Anche il gesso è un ottimo elemento applicato ai prati che si trovano vicino alla regione arida o salata per proteggersi dall'eccesso di sale durante l'inverno.

Il composto di calce può essere costituito da ossido, carbonato o idrossido di calcio, mentre il gesso è costituito da solfato di calcio. 

Inoltre, gesso e calce possono entrambi aumentare la porosità dell'acqua. Ma la porosità dell'acqua diminuisce con la calce all'aumentare del pH: mentre con il gesso, la porosità dell'acqua può essere migliorata a qualsiasi pH. 

Quanto gesso aggiungo alle piante in vaso?

La quantità di gesso da aggiungere alle piante in vaso dovrebbe essere di circa 2 o 3 manciate. 

Se il tuo terreno è privo di calcio, mescola 2 o 3 manciate di calcio in un gallone d'acqua e aggiungi una o due tazze alla tua pianta. 

Quando dovresti mettere il gesso sul tuo prato?

Di solito, molti lavori di riparazione sui prati dovrebbero essere eseguiti in autunno o in primavera e in estate dovrebbero essere per la manutenzione e la cura del prato. 

Tuttavia, se risiedi nelle regioni salate (regioni costiere e aride), durante l'inverno, il sale può accumularsi attorno al ghiaccio sciolto. Questo può dare al tuo prato alcune macchie gialle o marroni indesiderabili che possono danneggiare il tuo prato.

Pertanto, ti consigliamo applicare gesso nel tardo autunno in modo che il tuo prato possa viaggiare magnificamente dentro e fuori l'inverno. Quindi, se la tua zona è una regione salata, il gesso proteggerà il tuo prato lisciviando sotto i sali fino alle radici dove non possono danneggiare il tuo prato. 

DutchEnglishFrenchGermanItalianPortugueseSpanish